Cronaca

interforze

Scrupolosa l'attività di controllo e prevenzione sul territorio della provincia di Salerno per contrastare la diffusione del Coronavirus Covid 19.

La collaborazione tra la Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza, con il contributo della Polizia Locale, della Polizia Provinciale e dell’Esercito Italiano, ha consentito di dare piena attuazione all’ordinanza disposta del Questore della Provincia di Salerno. Sono state controllate, la scorsa settimana, circa 6500 persone e 3.850 veicoli: in 68 sono stati sanzionati per mancato utilizzo della mascherina. Gli esercizi pubblici controllati sono stati 1868: 25 titolari sanzionati per mancato rispetto della normativa anticovid e 2 attività chiuse.

“Il passaggio da zona arancione a zona gialla, con il contingente allentamento delle misure restrittive imposte agli esercizi commerciali e la contestuale apertura di alcuni livelli di istituzioni scolastiche - spiega una nota della Questura di Salerno - è stato accolto in maniera responsabile e positiva dalla cittadinanza, per cui si è avuto modo, complessivamente, di registrare una lieve seppur rilevante diminuzione degli episodi di inosservanza delle norme poste a tutela della salute pubblica"

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.