Cronaca

shamar

Operazione Shamar nel Vallo di Diano. Paura per la qualità dell’ambiente e dei terreni oggetto di sversamenti dei rifiuti. Quanto emerso nei giorni scorsi sta provocando allarme tra le comunità, soprattutto in merito agli sversamenti di rifiuti che sono risultati tossici dei conseguenti accertamenti dei carabinieri.

Sull’argomento si registra l’intervento del Dott. Pierdomenico Di Benedetto, consigliere comunale di Polla che invita l’amministrazione comunale ad occuparsi direttamente di eventuali accertamenti sui terreni interessanti invitando altri enti a fare lo stesso.

Con un post su facebook, il capogruppo di Polla Unica spiega: “A seguito della recente inchiesta denominata ”Shamar” che ha portato alla luce lo sversamento di rifiuti tossici , considerato il sentimento crescente di paura e incertezza presente tra i nostri concittadini, il gruppo Polla Unica invita l’amministrazione comunale, con l'ausilio della Regione Campania, dell'Arpac e degli enti preposti, a far effettuare accurate analisi dell'acqua e di terreni potenzialmente contaminati, a campione rappresentativo, col fine di tutelare la cittadinanza, e tranquillizzare i piccoli produttori, con dati che affermino che le loro colture non hanno tracce di prodotti tossici.

Il gruppo – conclude Di Benedetto - invita l'amministrazione Comunale a sensibilizzare anche gli altri Comuni limitrofi a fare altrettanto.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.