Cronaca


Si avvia a conclusione il processo in Corte D'Assise che vede come unico imputato Giuseppe Petrillo, ritenuto il responsabile dell'efferato omicidio di Nicola di Gloria, il pensionato 61enne trovato morto nella notte tra il 6 e 7 maggio 2010. L'accusa ha chiesto la condanna a 24 anni di carcere mentre per la difesa Petrillo va assolto perché estraneo ai fatti che hanno poi condotto alla morte del pensionato di Polla

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.