Cultura

Una giornata all’insegna dell’arte e della cultura, ma anche dei temi legati all’ambiente, ieri a Buonabitacolo, con la presentazione dell’opera di Milu Correch, giovane pittrice e illustratrice argentina, che ha realizzato un murales su una delle pareti dell’azienda Sidel di Buonabitacolo, leader nel settore dei serramenti.

L’appuntamento ieri presso la sede Sidel di Buonabitacolo, alla presenza delle principali istituzioni pubbliche locali, del Comune di Buonabitacolo, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e dell’Università degli Studi di Salerno, e sostenuto dalla banca di credito cooperativo di Buonabitacolo.

Il tema centrale dell’opera è la natura in tutte le sue forme. “La natura dentro e fuori SIDEL” è infatti lo slogan dell’evento, in quanto l’azienda dal 1950 è attenta all’impatto ambientale, dedicandosi a serramenti in legno ed alluminio per le molteplici esigenze architettoniche. Protagonista del murales è il verde, un bosco, reinterpretato dalla modernità della street artist Milu Correch, già ampiamente nota per opere su vasta scala che aprono ad un mondo senza confini.

Un’opera che esprime la natura green della Sidel come ha spiegato la rappresentante dell’azienda, la dottoressa Antonella Damiani, e che certamente rende il luogo di lavoro più piacevole come ha ricordato l’ingegnere Domenico Guida dell’Universita’ di Salerno.

Antonella D'ALTO

 

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.