Eventi

Eventi

L'associazione Monte Pruno Giovani a fianco del consorzio Polla in Corto per la nuova edizione di "Corti a Sud" la Kermesse cinematografica che da 6 edizioni da spazio ai giovani e alla loro passione per il cinema offrendo anche ala possibilità di confrontarsi con importanti personalità del mondo cinematografico. Giovani e passione due punti importanti su cui si fonda l'attività dell'associazione Presieduta da Antonio Mastrandrea e voluto dal direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese proprio per individuare e supportare sogni e aspirazioni dei ragazzi che vivono nei territorio su cui opera l'istituto di credito. "Corti a Sud - Polla in Corto" parte proprio da questo presupposto, cioè dare la possibilità agli appassionati del cinema di potersi esprimere. Sabato prossimo 20 ottobre, alle ore 17,30 presso il centro sociale “Don Bosco” di Polla in programma la sesta edizione  della Kermesse dedicata alle scuole che vedrà al suo fianco anche l'associazione Monte Pruno Giovani "Sarà - spiega il presidente Antonio Mastrandrea -  per mantenere alta l'attenzione e svegliare le coscienze partendo, ancora una volta, dai giovani.  Il miglior corto - annuncia - riceverà anche un premio speciale che l'Associazione Monte Pruno Giovani destinerà alla scuola vincitrice per l'acquisto di materiale scolastico. Durante 'evento di Sabato si terranno presso il centro Don Bosco proiezioni, interviste, incontri e premiazioni con la consegna di riconoscimenti artistici alle opere audiovisive, ai registi, agli attori in erba che con elevata professionalità sono stati capaci di trattare tematiche forti e di stretta attualità come: bullismo, vessazioni e  violenze nelle più svariate sfaccettature e di risvegliare attraverso i loro lavori le coscienza. Sabato 20 ottobre, quindi, grazie alla perfetta organizzazione del direttore artistico del Festival Gianluca De Lauso il centro sociale Don Bosco di Polla si trasformerà nuovamente in fabbrica di giovani artisti cinematografici che potranno anche confrontarsi con esperti registi, attori e produttori.

 

Anna Maria CAVA

Eventi

Importante appuntamento musicale al Centro Commerciale Diano a Atena Lucana Scalo il prossimo 28 ottobre. Infatti arriverà per un live show la nota artista italiana Cristina D’Avena. Cantante, attrice, conduttrice televisiva Cristina D’Avena è soprattutto nota per aver “prestato” la sua voce per le sigle di cartoni animati di successo tra cui “La Canzone dei Puffi” del 1982 suo primo disco d’oro con oltre 500 mila copie vendute, e Kiss Me Licia del 1985 disco di platino con oltre 200 mila copie vendute. Ma il suo esordio è già all’età di 3 anni e mezzo quando allo Zecchino d’Oro, siamo nel 1968, si aggiudica il terzo posto con “Il valzer del moscerino”. Successivamente resta a far parte del coro dell’Antoniano di Bologna e nel 1981 incide la sigla della serie animata giapponese “Pinocchio”.

La sua carriera è ricca di successi che la rendono ancora oggi una delle artiste più note nel panorama nazionale. Senza dubbio la sua presenza nel Vallo di Diano sarà accolta con molto favore. Il prossimo 28 ottobre Cristina D’Avena dunque sarà al Centro Commerciale Diano a partire dalle 17.30 con un live show. Successivamente incontrerà i fans per foto e autografi.

Eventi

Da ieri sera al via i festeggiamenti in onore di San Gerardo Maiella a Silla di Sassano con una serie di iniziative volute dal parroco Don Bernardino Abbadessa e organizzate insieme al comitato festa. In primo piano i bambini con il pomeriggio di oggi sabato 13 dedicato ai giochi e la benedizione domani dopo la messa ma anche momenti culturali per riappropriarsi dei valori su cui si fondava la vita di San Gerardo Maiella. Come il primo incontro di ieri che ha aperto lo celebrazioni in cui i relatori hanno riportato al centro del dibattito i valori del passato ma, soprattutto i valori su cui si fondava la vita delle famiglie rurali relazionando sul tema "Religiosità e valori del mondo rurale di ieri per la famiglia e la società di oggi". Introdotti da Don Bernardino i diversi relatori hanno approfondito i temi legati al valore economico e morale che, nelle comunità rurali del passato veniva attribuito alla natura e a tutto ciò che faceva parte della vita dell'uomo

È stato solo il primo di una lunga serie di iniziative che si concluderanno domani sera con lo spettacolo musicale del gruppo popolare Terranostra. Bambini tra i protagonisti assoluti della festa in onore di San Gerardo. Oltre ai giochi in piazza a partire dalle ore 15,30 del pomeriggio di oggi, domani 14 ottebre, dopo la Santa Messa delle 17,00 officiata dal Vescovo Mons. Antonio De Luca ci sarà la benedizione dei bambini e dell'acqua. Prevista inoltre anche la benedizione delle sementi che saranno poi consegnate agli agricoltori.  

Anna Maria CAVA

Eventi

teatroamoremio

Sabato 13 ottobre, alle ore 09.30, presso il Centro Commerciale “Cassiopea” di Sant’Arsenio, sarà presentata ufficialmente la XVI edizione di TEATRO AMORE MIO, che da domenica 21 ottobre vedrà esibirsi al Centro Sociale Don Bosco di Polla diverse compagnie teatrali. L'evento è organizzato dall’associazione Tempo & Memoria con il Patrocinio del Comune di Polla, in partnership con la Fondazione Grande Lucania, il Centro Commerciale Cassiopea e la collaborazione di numerosi imprenditori che credono nella valenza culturale dell’iniziativa culturale. Sabato mattina la presentazione, moderata da Pietro Cusati.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.