Eventi

Eventi

Un Natale ricco di eventi ed appuntamenti imperdibili e caratteristici a Teggiano grazie alla riproposizione in chiave invernale della manifestazione medievale Alla Tavola della Principessa Costanza. Un successo oltre ogni più rosea aspettativa e che, nonostante il freddo, è riuscita ad attrarre nel centro storico teggianese tantissimi visitatori.

Apprezzamento riscontrato anche nell'ultimo appuntamento dello scorso lunedì 30 dicembre quando, presso la Chiesa di San Francesco si è tenuto un partecipato Concerto del gruppo musicale salernitano "Non Solo Gospel".

La manifestazione "Alla Tavola della Principessa Costanza - Winter Edition", voluta e organizzata dalla Pro Loco di Teggiano presieduta da Biagio Matera e dal comune di Teggiano guidato dal Sindaco Michele Di Candia, con il supporto e il sostegno dell'Assessore Regionale al Turismo Corrado Mtera,  ha portato nella città medievale mercatini, antichi mestieri medievali, animazioni, concerti e il tradizionale Corteo Storico che ha rievocato l'omaggio dei Principi Sanseverino alla Natività.

Tre serata in cui si sono alternati tre giovanissime coppie di principi composte rispettivamente da:  Maria Helena Federico e Tommaso Mangieri, Arianna Giardullo e Rocco Pio De Paola, e Alessia Pericolo e Giulio Sabini  e che, nel primo appuntamento del 26 dicembre, ha potuto contare una partecipazione fittissima di pubblico che non ha voluto perdersi l'inedito spettacolo, proseguito anche nelle serate del 28 ed 29 dicembre nonostante il freddo e la neve. Soddisfatti gli organizzatori per l'esito dell'evento.

“Con questo progetto -commenta Michele Di Candia - abbiamo dimostrato che nel Vallo di Diano è possibile fare turismo anche d’inverno soprattutto se c’è sinergia tra enti e associazioni. Questa prima edizione può fare da apripista per le prossime, portando un positivo ritorno per tutto il territorio. Ringrazio – sottolinea Di Candia - l’Assessore Corrado Matera per l’allestimento del Presepe della Misericordia e delle splendide luminarie a cui abbiamo contribuito come Comune per offrire un Natale più suggestivo su tutto il territorio”.

Soddisfatto dei risultati anche il presidente della Pro Loco Teggiano Biagio Matera: “Il successo di Alla Tavola della Principessa Costanza Winter Edition -dichiara- è andato al di là delle nostre stesse aspettative dimostrando come tali iniziative anche nel periodo invernale, per far rivivere la nostra storia, le nostre tradizioni e la nostra cultura, è oggettivamente molto apprezzato in ottica turistica. Dobbiamo riflettere su questo- continua Matera - e fare degli investimenti anche nei prossimi anni, tenendo presente che queste iniziative possono avere successo soltanto se progettate e condotte in sinergia. Voglio ringraziare da parte della Pro Loco il Comune di Teggiano, la Regione Campania, il Mibac e Gisella Macchiaroli, proprietaria del Castello, che anche in questa Winter Edition è stato il punto di partenza del nostro Corteo Storico”.

Anna Maria CAVA

Eventi

A Teggiano domani pomeriggio si parlerà di autismo in un incontro organizzato dalla cooperativa sociale Bamblù. "Disturbi dello spettro autistico: segni precoci, trattamenti e risorse territoriali" il titolo del convegno che si terrà a Prato Perillo presso il Centro parrocchiale Pier Giorgio Frassati a partire dalle ore 15,30.

Le diagnosi di autismo in Italia, in particolare per i più piccoli – spiegano gli organizzatori – sono in costante aumento: secondo i dati dell'Istat, nel 2016-2017 tra le scuole elementari e quelle medie sono state 38mila (con un'incidenza dello 0,85%), mentre nel 2017-2018 sono aumentate a 41mila (con un'incidenza dello 0,92%). Gran parte delle diagnosi sono state effettuate nel Nord Italia, con un numero sempre crescente di richieste alle strutture sanitarie specializzate. Nel Mezzogiorno, invece, le famiglie con possibili casi di autismo appaiono ancora restie a rivolgersi a uno specialista e molto spesso i centri specializzati per i percorsi abilitativi hanno lunghe liste di attesa.  

L’importanza di una corretta diagnosi e quindi di un sostegno costante per i bambini saranno alcuni degli argomenti esaminati nel corso del convegno in programma domani a Teggiano, aperto alle famiglie, agli insegnanti e al personale medico ed educativo.

Vi prenderanno parte: il primo cittadino di Teggiano nonché membro del Comitato dei sindaci dell’Asl Sa, Michele Di Candia, il direttore del Consorzio Sociale S10, Antonio Domenico Florio, il presidente di Confcooperative Salerno, Salvatore Scafuri, il presidente della Cooperativa "Giovamente", Luca Goffredo, la pedagogista (esperta in autismo infantile) Rosa Mandia, il presidente della Cooperativa "La Forza del Silenzio", Enzo Abate, la psicologa Annarita De Paola, la logopedista", Maria Trezza, che presenterà la Cooperativa "Bamblù” di cui è presidente.

Rosa ROMANO

Eventi

dogs company

La cura dei cani e la professionalità nella toilettatura degli amici a 4 zampre arriva a Polla. La Dogs & Company di Padula Scalo, apre un nuovo centro di toelettatura e scuola di toelettatura per cani a Polla in Via Annia. L'inaugurazione si terrà il prossimo 5 gennaio con taglio del nastro previsto alle ore 18,00. In seguito, la professionalità e le apparecchiature di ultima generazione per garantire una attenta e professionale toelettatura degli amici a 4 zampe sarà possibile a Polla nei giorni del lunedì mercoledì e venerdì con orario continuato dalle ore 9,30 alle ore 18,00, mentre a Padula resterà aperto per la toelettatura nei giorni del Martedì, Giovedì e Sabato dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00

Eventi

“L’anno che verrà” anche quest’anno in Basilicata. E sarà di nuovo Potenza ad ospitare la diretta su Rai1 del Capodanno 2020. I nomi degli ospiti che saliranno sul palco sono stati presentati ieri in una conferenza stampa nella Sala degli Specchi del Teatro Stabile del capoluogo lucano.

La serata sarà aperta dagli Stadio con l'omaggio a Lucio Dalla. Nel cast anche Al Bano e Romina, Gigi D'Alessio, Cristiano Malgioglio la lucana Arisa, Benji & Fede, Elettra Lamborghini, Marco Masini, gli otto finalisti di Sanremo Giovani, Antonella Ruggiero, The Kolors, Riccardo Fogli, Rocco Hunt, Fausto Leali, Alberto Urso, Ivan Cattaneo, Orietta Berti e Paolo Vallesi. 

Dalle ore 21 circa partirà la grande festa con musica e comicità. Una grande orchestra e un grande corpo di ballo renderanno ancora più magica l’atmosfera della piazza. Insieme ai gruppi musicali di eccellenza lucani: Rosmy, Musica manovella, Accipiter e Sesto Mantra. E Carolina Rey sarà invece la guida turistica che porterà gli spettatori de L’Anno che Verrà in giro per la Basilicata, tutta da scoprire.

In base ad un accordo del 2016 tra la Regione e la Rai, a seguito della nomina di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, la sede del concerto di Capodanno resta in Basilicata fino a quest’anno. La prima edizione lucana si è svolta cinque anni fa a Matera, poi a Potenza, a Maratea, nuovamente a Matera e chiuderà la Potenza. Che sarà protagonista degli schermi televisivi nazionali. La scelta è stata fatta a seguito dei sopralluoghi "dai quali - spiegano dalla Regione Basilicata - la città capoluogo è risultata essere l’unica ad avere i requisiti di pregnanza estetica, di ospitalità, di mobilità, di dotazioni di uffici e sale prove, di un set adiacente al palco e altre soluzioni tecniche”. “Ma dal brand Basilicata nessuno si deve sentire escluso – afferma il governatore Vito Bardi – Con la Rai ho intrapreso ulteriori interlocuzioni per far sì che la regione Basilicata sia oggetto di una più ampia produzione sia dal versante del racconto turistico che da quello della fiction”. 

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.