Eventi

Domenica prossima a Monte San Giacomo il secondo appuntamento di “Teatro a Casa Marone”. Protagonista anche domenica, come la scorsa, una compagnia salernitana. Si tratta de “I Pappici” e porteranno in scena “Ce penza Mammà” di Gaetano Di Maio. “Una brillante commedia in due atti nella quale tutto ruota intorno al nobile sentimento del culto per i defunti. Una mamma muore in giovanissima età. I quattro figli, per volere della stessa, vivono tutti nella casa materna, da lei lasciata in proprietà. Anche da morta la presenza della madre in casa è costante nel continuare a dare ai propri figli direttive, consigli e addirittura ordini. Ne scaturisce un intreccio divertentissimo tra esilaranti litigi e comici disagi in famiglia”. Anche domenica prossima le risate sono assicurate alla comunità sangiacomese che non delude mai, e non solo. Molto partecipato il primo appuntamento, dopo il quale ha esternato il suo compiacimento il Sindaco Raffaele Accetta: “Pensavamo – ha dichiarato – che dopo 15 anni e la contemporaneità di tante rassegne domenicali, in Teatri più importanti nel Vallo di Diano, la nostra potesse subire un calo di presenze e di interesse. Così non è stato e anche quest'anno possiamo ritenerci soddisfatti”. La rassegna “Teatro a Casa Marone” è un progetto nato per caso o meglio per gioco, come hanno affermato sia il Sindaco che Antonio Caporrino dell’Associazione culturale “Terenzio Castella” in occasione dell’inaugurazione della XV edizione della rassegna domenica scorsa, ma negli anni si è affermata e ha trovato uno spazio di tutto rispetto nel panorama degli eventi culturali valdianesi.

Rosa Romano 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.