Eventi

Domani a Roccadaspide i bambini della scuola d'infanzia chiuderanno l'anno scolastico con una iniziativa legata al progetto di Educazione Alimentare che ha visto protagonisti i piccoli, durante tutto il percorso scolastico. Sarà un evento finalizzato anche a valutare il grado di conoscenza acquisita dai piccoli allievi dell'infanzia che in tre anni sono stati avviati, grazie al progetto, all'attenzione verso una corretta e sana alimentazione, fondamento basilare per una crescita equilibrata e a tutela dalla salute. Domani la conclusione del progetto con i giovanissimi che a partire dalle 16,30 saranno protagonisti con una serie di laboratori. Tutti i plessi scolastici saranno interessati dalla manifestazione. Presso l'istituto di Roccadaspide capoluogo alla presenza della dirigente scolastica Rita Brenca, e della dottoressa Anna Petraccaro, si parlerà di "Integratori, farmaci e alimenti con lo stesso principio attivo". L'incontro vedrà come relatori l'assessore alle politiche giovanili Francesca Mauro, biologa nutrizionista, che parlerà dell'importanza dei corretti stili di vita e di una alimentazione salutare basata sui prodotti semplici e genuini del territorio e Giovanni Grippo, smart coach della Federazione Italiana Pallavolo, che invece parlerà del rapporto tra sport e sana alimentazione. Anche le famiglie dei piccoli alunni della scuola d'infanzia saranno chiamati a partecipare anche per conoscere il percorso che i loro figli hanno seguito guidati dal corpo docente e non docente con il coordinamento della maestra Antonietta Galasso che si è occupata del progetto sull'educazione alimentare. Sarà quindi il termine dell'anno scolastico il momento più importante anche per valutare i risultato di un progetto che vede al centro l'alimentazione in un territorio che è patria della Dieta Mediterranea le cui proprietà vengono riconosciute a livello mondiale. Il progetto, inoltre, ha avuto anche un valore sociale per la capacità di aggregare e di stimolare l'apprendimento di regole basilari per il vivere civile.

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.