Eventi

Un convegno per parlare dell’avvocatura in difesa degli ultimi e per ricordare l’avvocato Pino Paladino scomparso nell'agosto del 2013 a Palinuro mentre cercava di salvare dei bagnanti in mare, si è svolto ieri alla Certosa di San Lorenzo a Padula, nella Sala Sanseverino, organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Lagonegro. "Solidarietà e diritti: l'avvocatura in difesa degli ultimi" è il titolo dell’evento, sostenuto dalla BCC di Buonabitacolo, che ha visto susseguirsi illustri relatori esperti della materia. Al termine del convegno si è svolta la cerimonia di consegna del “Premio Avv. Pino Paladino” al praticante avvocato iscritto all’Ordine di Lagonegro che nell’ultima sessione dell’esame di abilitazione alla professione forense ha ottenuto il voto più alto. Quest’anno l’ambito riconoscimento, curato dagli avvocati Antonio Rienzo e Katia di Palma, è andato alla giovane avvocatessa di Lagonegro Olga Alghinio. Tra gli ospiti presenti il presidente dell’ordine degli avvocati di Milano Vinicio Nardo e naturalmente il presidente dell’ordine degli avvocati di Lagonegro, Gherardo Cappelli

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.