Eventi

L'asilo nido di Sassano, da lunedì scorso è dotato di un proprio sanificatore per ambienti, grazie alla famiglia Rubino ed in particolare grazie a Piccola Peste, come era conosciuto Giovanni Rubino, deceduto prematuramente 8 anni fa, i 26 ottobre 2012, a seguito di un grave incidente stradale. Una morte che ha sconvolto tutta la comunità sassanese di cui Giovanni faceva parte con allegria e solarità, difficile da elaborare per tutti ma soprattutto per la sua famiglia che, da due anni, nel suo nome e nel suo ricordo, ha deciso di operare a sostegno della comunità sassanese con donazioni consegnati all'amministrazione comunale ma di aiuto a tutti i cittadini.

Lo scorso anno la famiglia Rubino con i genitori di Giovanni Carmine e Mariantonietta ed il fratello Michelangelo, donarono un defibrillatore semiautomatico posizionato all'ingresso del Centro Polifunzionale di Silla di Sassano. Un'azione di solidarietà che è stata ripetuta anche quest'anno seppur nell'osservanza delle restrizioni imposte dall'emergenza epidemiologica in atto. La famiglia Rubino, nonostante i divieti e le normative stringenti, ha voluto ricordare il suo giovane figlio e fratello così come ha voluto ricordare, in una celebrazione religiosa officiata da Don Bernardino Abbadessa presso la chiesa della Madonna di Pompei di Silla di Sassano, tutti i cari che sono scomparsi prematuramente.

Al termine della Santa Messa ci si è ritrovati, in una cerimonia riservata, davanti al centro polifunzionale anche sede dell'asilo nido di Sassano dove la fimiglia Rubino ha donato alla dirigente scolastica ed al sindaco un sanificatore per ambienti da utilizzare per le operazioni di disinfezione dell'asilo nido, utilissimo strumento in questo periodo di emergenza coronavirus che, in tal modo, garantirà un'adeguata e costante sanificazione degli ambienti in cui i piccoli cittadini sassanesi trascorrono le ore di attività ludica e formativa. La Famiglia Rubino, trasforma così, il suo dolore per la perdita del giovane Giovanni, in forza e generosità per il proprio comune di appartenenza ma soprattutto per l'intera comunità che, ricordando Piccola Peste, potrà usufruire di utilissime strumentazioni.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.