Eventi

Domani ricorre la giornata nazionale del Dialetto in tutta Italia e, a Sassano, la compagnia di arte teatrale Gruppo Teatrale Sassanese, ha voluto comunque in qualche modo aderire all'iniziativa promuovendo la visione di alcune sue opere in dialetto sassanese. Domani, domenica 17 gennaio saranno trasmessem, tramite la nostra emittente Uno Tv, 3 spettacoli teatrali in tre orari diversi. Alle ore 10,30 domani mattina, andrà in onda lo spettacolo "A Rota aggira".

Nel pomeriggio alle ore 16,00 gli attori della compagnia teatrale torneranno nuovamente in video con lo spettacolo "A Visita Militare, mentre, alle 21,00 si terminerà con "Tu rag io u paravis" un'opera che vuole essere anche un omaggio a Domenico Russo, attore e sceneggiatore del gruppo, da poco scomparso e a cui i suoi amici della compagnia non hanno potuto rendere il giusto omaggio visto il diffondersi della pandemia. Quest'ultima opera che chiuderà la giornata dedicata a diffondere l'importanza del dialetto, è stata scritta proprio da Domenico Russo che la compagnia ha voluto così ricordare e salutare in quna giornata speciale e che rende chiaro l'immenso lavoro che il Gruppo Teatrale Sassanese sta svolgendo per far si che il dialetto sassanese non venga perso ma, piuttosto, torni ad occupare un posto di privilegio nella tradizione locale.

La giornata Nazionale del Dialetto è un appuntamento che prosegue ormai ogni anno, nel mese di gennaio dal 2013, fortemente voluto dall'UNPLI Unione Nazionale Pro Loco d'Italia per sensibilizzare le istituzione e le comunità locali verso una ricerca più attenta ed una maggiore sintonia con le proprie tradizioni culturali di cui i dialetto sono la maggiore espressione proprio perché diventano un segno evidente del radicamento di ogni individuano al suo territorio d'origine, fattore di cui tutti dovremmo sempre essere orgogliosi. Il gruppo teatrale sassanese, composto anche da tantissimi giovani e a cui si sono aggiunti negli anni anche bambini, da sempre mette in scena opere rigorosamente scritte ed interpretate nel dialetto sassanese antico, riportando in uso e facendo conoscere anche parole e detti ormai desueti. Un lavoro attento e meticoloso che regala anche tanto divertimento, riportando anche alla luce antiche abitudini e la vita quotidiana vita di un tempo nel piccolo centro di Sassano.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.