Politica

In vista delle prossime elezioni amministrative il centrodestra a Sala Consilina è ancora in alto mare. Non trova la quadra per la composizione della compagine che andrebbe a sfidare i due, per ora certi, candidati sindaco: gli avvovati Francesco Cavallone e Domenico Cartolano. Eppure di riunioni ce ne sono state in quest'ultimo periodo tra i referenti territoriali del centrodestra. 

Ieri sembrava si fosse arrivati ad un punto quando il vice coordinatore di zona Francesco Bellomo ed il consigliere comunale di Sala Consilina Luigi Cardano di FdI, con un comunicato stampa dalla  pagina Facebook di Bellomo, avevano annunciato di appoggiare la candidatura a sindaco di Michele Santoriello quale – hanno espressamente dichiarato – degno rappresentante del centrodestra. Secondo Bellomo anche Loredana Maraniello, esponente della Lega locale, si sarebbe detta d'accordo nel corso dei vari incontri sulla designazione di Santoriello su cui invece – è riportato nel comunicato di FdI– non si sarebbe espressa Forza Italia. 

comunicatobellomocardano

Questa mattina però, contattati dalla nostra redazione, è arrivata la smentita da Michele Santoriello, Loredana Maraniello, Alessandro Carazza, Antonio Casale. Nel loro comunicato congiunto bollano come pretestuose e non corrispondenti al vero le dichiarazioni di Bellomo e Cardano, lasciando intendere quindi che Santoriello non è il candidato sindaco per il centrodestra a Sala Consilina e che quindi un accordo, a due giorni dalla chiusura dei giochi, ancora non c’è.

comunicatosantoriellomaraniello

È intervenuto nuovamente Francesco Bellomo a chiarire ulteriormente la posizione di FdI rispetto alle dinamiche pre-elezioni a Sala Consilina e fare delle considerazioni in merito a quello che sarà.

L'intervista a Francesco Bellomo

 

 

 

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.