Politica

Politica

Un'Europa più vicina alle esigenze del Sud Italia ed un Sud capace di meglio intercettare le tante opportunità che i fondi europei offrono. Aurelio Tommasetti, parlando della sua esperienza come docente universitario e come rettore dell'Università di Salerno, presenta la sua idea di Europa. Un'Europa capace di offrire al mezzogiorno le giuste occasioni di crescita e sviluppo

Anna Maria CAVA

Politica

polla

Novità al Comune di Polla. Il sindaco Rocco Giuliano ha nominato assessore con delega a Commercio, Turismo e Sport Federica Mignoli. La delega alla scuola, prima in capo a Teresa Pascale dimessasi lo scorso marzo, è stata affidata al presidente del consiglio comunale Giovanni Corleto. La delega alle Pari Opportunità per il momento resta nelle mani del sindaco. Le dimissioni di Teresa Pascale, che videro subentrarle Graziano Vocca primo dei non eletti, avvennero per dissidi interni alla maggioranza sia per motivi politici che personali. E ora quest’ultima novità, la decisione del primo cittadino di ridistribuire incarichi e deleghe. 

Politica

mariannaluordo

Tra i Comuni al voto per le Amministrative 2019 c'è Caggiano. Due le liste in campo: “Caggiano Comune” con candidato sindaco Modesto Lamattina e “CambiaMenti” con candidato sindaco Angelo Lorusso. Non si è candidata la consigliera uscente Marianna Luordo. Che attraverso una nota stampa spiega le ragioni della sua decisione.

"Credo sia giusto spiegare, ai tanti che mi chiedono, perché non sono candidata in questa tornata elettorale di Caggiano. Il candidato a sindaco del mio gruppo non è riuscito a chiudere la lista ed io non ho voluto appoggiare con i miei voti personali i politicanti che erano in campo questa volta. Sono stata la prima eletta la volta passata. Sono stata amministratrice per 5 anni. Ringrazio chi mi ha sostenuto e sono sicura che mi sosterrà sempre. La mia morale ed il mio credo politico mi hanno imposto di non scendere a compromessi con i vecchi e con il nuovo, che ancor peggio, puzza di vecchio. Sono sempre stata coerente politicamente e non è certo carattere e fermezza che mi mancano. Sono stata sempre onesta con il mio elettorato e soprattutto onesta con me stessa. Per questo ho deciso di non candidarmi. Non candidarmi alle comunali però non vuol dire fermarmi politicamente parlando. Alle elezioni Europee sosterrò con fermezza e decisione e per credo politico il candidato di Fratelli D'Italia Dott. Ugo Tozzi instancabile lavoratore e onesto nella vita. Faccio politica in modo puramente passionale volta esclusivamente alla gente del mio paese e della mia terra. Io per tutti voi, che continuate a sostenermi con i vostri attestati di stima, e dico, per tutti, ci sarò sempre, pur non essendo sul Comune. Grazie per l'affetto che ogni giorno mi date". 

Politica

Anche a Sala Consilina il prossimo 26 maggio si andrà alle urne per il rinnovo del Consiglio comunale. Tre le liste in campo, tra queste vi è Sala Viva del sindaco uscente Francesco Cavallone. Ai nostri microfoni presenta la squadra, tra volti noti e nuovi, e i progetti partendo da ciò che nei cinque anni appena trascorsi è stato fatto. 

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.