Sanità

Sanità


"L'ex Ospedale di Sant'Arsenio è sparito dall'agenda e dalla programmazione dell'ASL di Salerno". Ad affermarlo il delegato sindacale RSU CGIL Luigi Pistone, che ricorda come sembra essere svanita nel nulla la realizzazione dell'Ospedale di Comunità, avallata dell'ex Commissario dell'ASL Bortoletti e dalla stessa Regione Campania

Sanità


L'associazione Onlus Carmine Speranza di Torre Orsaia, in collaborazione con il laboratorio di analisi del Dott Giffoni di Policastro, ha indetto per il prossimo 31 agosto a Policastro "La Giornata ematologica". A partire dalle ore 7,30, il laboratorio sarà disponibile per l'esame gratuito dell'emocromo. Per prenotazioni è possibile rivolgersi al numero 800 496 477

Sanità

E' stato un grande successo il primo torneo di calcio tennis disputato a Polla e organizzato da Giancarlo Nuccorini. E' un successo perché, innanzitutto, ha raggiunto il primo obiettivo per il quale è stato organizzato: ovvero acquistare un defibrillatore semi automatico da regalare al Comune di Polla per lo stadio Antonio Medici di Polla. All'evento sportivo hanno partecipato 13 squadre di giovani e meno giovani pollesi. Ed è stato un evento unico: in quanto il calcio tennis non è certo uno sport "ufficiale". Si tratta di giocare con pallone da calcio, da colpire con piedi e testa ma non con le mani, in un campo da tennis con tanto di rete, quella da tennis appunto, che divide in due il campo. L'obiettivo è compiere il punto e vincere il set. In campo tre giocatori per squadra. In due settimane intense le formazioni si sono affrontate tra smash e palle corte con l'obiettivo di divertirsi, vincere e fare beneficenza. Estremamente soddisfatto, l'organizzatore, Nuccorini, capo sala del Pronto Soccorso di Polla e da sempre promotore del vivere sano all'insegna dello sport. Alla fine la competizione sportiva è stata vita dalla formazione 388 con Giuseppe Salvitelli, Valerio Cafaro e Luigi Gassi. Hanno avuto la meglio sulla formazione Blaugrana composta da Luigi Isoldi, Isidoro Isoldi, Luigi D'Andrea e Massimo Caggianese .

alt

Sanità

 

Sanità, la direzione generale dell’Asl di Salerno annuncia a partire da lunedì 10 giugno la cessazione dei ricoveri presso l’Ospedale di Agropoli. I pazienti ricoverati dovranno essere dimessi entro il 17 Giugno, mentre il pronto soccorso chiuderà i battenti il 20 Giugno: al suo posto verrà attivata una postazione PSAUT. Per il direttore generale Squillante si tratta di una decisione sofferta ma obbligatoria

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.