Sport

Sport

Dopo un inizio di stagione a stento, il Buccino Volcei cambia guida tecnica. Lo scorso fine settimana, al termine della gara interna contro il Calpazio il tecnico Ivan Solimeno ha avuto un diverbio con il ds Mario Falcone e ha rassegnato le dimissioni. Secondo quanto riportano alcuni siti di informazione sportiva, l’abbandono del tecnico sarebbe stato dettato dalle interferenze nelle scelte tecniche del Ds che avrebbe chiesto in più occasioni al mister di far giocare il figlio Lorenzo Falcone, ragazzo che veste la maglia del Volcei da diversi anni. Sabato mister Solimeno, al termine della gara avrebbe avuto questo diverbio con il Ds e le seguenti dimissioni del tecnico accusato dal ds di aver sostituito il figlio a partita in corso. Accuse pesanti nei confronti del direttore sportivo e molti giocatori sarebbero pronti a cambiare aria già a dicembre. Sul fronte allenatore la società avrebbe contattato Matteo Citro ma non è ancora ufficiale il suo approdo sulla panchina buccinese anzi in queste ore si stanno vagliando anche altri nomi. Nulla di definitivo al momento. Tornando alla questione Solimeno sembrerebbe anche che il tecnico non era stato ancora tesserato con il Volcei, la società aveva preso tempo in quanto insicura di affidargli la panchina. Intanto nelle prossime sono attese le parole del presidente Raffaello Magaldi che dovrà chiarire questa vicenda e soprattutto rispondere le accuse di assenteismo più totale in quanto assisterebbe a tali scempi anti calcio lasciando agire imperterrito il direttore del proprio club. 

Sport

E’ stato pubblicato nella giornata di ieri il girone e il calendario della Serie C Femminile di Volley. L’Antares del presidente Petrarca è stata inserita, contrariamente a quanto avvenuto lo scorso anno, nel girone B con altre 12 società: Volley Ponticelli, New Volley Bagnopolis, ASD Cava de’ Tirreni, Scuola Volley Forio, Pallavolo Nemesi, Nola, Asd Avellino Volley, Normanni Pallavolo Aversa, Sportland Montesarchio, Pallavolo Pozzuoli, Volley Accademia Benevento, Volalto Caserta. La squadra di mister Viggiano debutterà in casa il prossimo 18 ottobre alle 18 al PalaZingaro di Sala Consilina contro Sportland Montesarchio. La settimana successiva in programma la prima trasferta di campionato sul campo dell’Avellino Volley. Alla 12esima giornata, la penultima, osserverà un turno di riposto visto che il girone è composto da 13 squadre mentre l’ultima giornata del girone d’andata sarà in trasferta sul campo della New Volley Bagnoli. Il campionato, come detto, inizierà il prossimo 17-18 ottobre. La decima giornata, in programma il 19-20 dicembre chiuderà l’anno solare 2015. Poi la stagione riprenderà il 9-10 gennaio 2016 per chiudersi definitivamente il week end del 7-8 maggio 2016. 

Sport

Terza giornata del mini girone di Coppa Italia di Calcio a C5 serie C2. Sabato pomeriggio in campo anche FutsalClaravi e Caggianese. Alla luce del calendario pubblicato dalla FIGC campana la sfida si giocava al campetto in Piazza Martin Luther King a Caggiano con la neopromossa di mister Lamattina desiderosa di fare l’impresa cercando il passaggio del turno ai danni proprio della compagine salese. Invece, così non è stato. La squadra del presidente Spinelli si impone con un secco 6-1 che in realtà racconta di una gara a senso unico invece la partita è stata decisa soltanto nell’ultimo quarto del match quando gli ospiti hanno realizzato ben 5 gol facendo pendere in modo definitivo l’ago della bilancia dalla propria parte. La Caggianese, dopo l’iniziale svantaggio, ad inizio ripresa aveva trovato il gol del pari con Ciro Maricigliano. Gol che ha illuso i locali i quali poi sono stati sconfitti. Tutto sommato una buona prestazione per i ragazzi di mister Lamattina, un test probante che ha evidenziato quanto più difficile sarà il campionato di C2 quest’anno.  Per il Claravì un successo che fa morale e la proietta al prossimo turno della competizione. 

Sport

alt

Gli arbitri di tutta Italia sono impegnati nella preparazione precampionato. Anche gli iscritti alla sezione AIA di Sala Consilina, per l'intera giornata di ieri a Polla si sono ritrovati per i test atletici e per la formazione su nuovo regolamento arbitrale per questa stagione 2015/2016. La sezione AIA di Sala Consilina, continua a contare un gran numero di iscritti con alcuni dei suoi arbitri che hanno raggiunto importanti traguardi nella direzione di gare dei campionati. Sono ben 3 infatti gli arbitri che dirigono le gare di campionati di Lega Pro (ex serie C) a cui si aggiungono arbitri di campionati di serie A per il calcio a 5. Tra questi anche il presidente  Gianpiero Cafaro che ieri, insieme a  Giuseppe Aumenta, Christian, Ivan, Manuel Robilotta e a Massimo Manzolillo, ha seguito e coordinato nei test atletici i giovani arbitri iscritti alla sezione salese. A seguire il lavoro di preparazione i responsabili del comitato regionale dell'AIA che hanno supervisionato il corretto svolgimento dei test atletici e hanno poi seguito gli arbitri salesi nella lezione di approfondimento del regolamento. Insieme a loro anche alcuni nuovi arrivi che a breve saranno chiamati a dare il via ufficiale alla loro preparazione con il corso di formazione in programma a partire dal mese di ottobre. Le iscrizioni sono aperte e tutti, maschi e femmine di età compresa tra i 15 anni e i 35, che potranno intraprendere l'attività qualora interessati. 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.