Sport

Domenica scorsa è arrivata la decisione di Mister Americo Sarli di lasciare la panchina del Certosa di Padula. Un fulmine a ciel sereno che aveva spiazzato un po’ tutti gli addetti ai lavori. La società granata del presidente Anania, però, non si è fatta trovare impreparata e ha sondato il terreno per individuare la guida tecnica che dovrà condurre la squadra alla salvezza in questo campionato di Prima Categoria.

La scelta è ricaduta su Erio Giasi, già tecnico del Certosa di Padula nella stagione 2015/16 quando ha dapprima gestito la formazione juniores e poi alla quinta giornata è salito al timone della prima squadra sostituendo mister Tonino Paolini. L’avventura sulla panchina del Certosa di Padula di Erio Giasi si è poi conclusa il 20 marzo 2016 con le dimissioni. A circa due anni di distanza dall’ultima panchina in casacca granata Erio Giasi ritorna e per lui un compito molto difficile.

La società, che ha presentato il tecnico nella serata di ieri, gli ha fatto “i più cari auguri per questa nuova avventura”. Primo impegno per mister Erio Giasi complicato in quanto la sua squadra giocherà in trasferta sul campo del Velina diretta concorrente in chiave salvezza. A lui e a tutta la società un grosso in bocca al lupo per il prosieguo della stagione.

Giuseppe Opromolla  

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.