Sport

Nei giorni scorsi la Figc Campania ha reso noto le partecipanti al prossimo campionato di Eccellenza e Promozione Campana 2018/19. Lista dei partecipanti con l’incognita Agropoli. I cilentani sperano ancora nel ripescaggio in serie D. Se così fosse si determinerebbero dei cambiamenti con probabile la Mariglianese che verrebbe ripescata nel massimo torneo regionale mentre in Promozione verrebbe ripescato il Real Palomonte.

Se l’Agropoli non venisse ripescato in Serie D tutto resterebbe inalterato a partire dal match di Coppa Italia di Eccellenza dei delfini in programma il prossimo 26 agosto contro il San Vito Positano. Coppa Italia che quest’anno avrà un nuovo format. Infatti si procede per due competizioni differenti per le squadre di Eccellenza e di Promozione. Per le formazioni di Eccellenza il primo turno è in programma il 26 agosto e ritorno il 2 settembre.

In campo scenderà anche il Valdiano del tecnico Salvatore Nastri che se la vedrà contro la Scafatese neo promossa. Per i blaugrana sarà la prima uscita ufficiale della nuova società e della nuova dirigenza. La squadra è a lavoro da inizio settimana con doppie sedute fino a mercoledì. Ieri l’amichevole invece contro il Picerno, formazione di serie D conclusa con una sonora sconfitta per 8-2 segno evidente come dalle parti di via del Corticato il cartello “Lavori in corso” è ben esposto e la scritta è a caratteri cubitali.

In promozione, detto dalla questione ripescaggi, si aspetta di capire la composizione delle sfide di Coppa Italia mentre per i gironi tutto sarebbe già orientato con la sola incognita Rocchese che, qualora venisse ripescato l’Agropoli in serie D, sarebbe inserito nel girone C mentre nel girone D verrebbe ripescato il Real Palomonte. Nel girone D tutte le cilentane, le formazioni dell’area sele-tanagro e dei picentini. Un girone competitivo che ha visto in extremis l’iscrizione del Campagna.

Giuseppe OPROMOLLA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.