Sport

Si è svolto lo scorso week end, a l’Aquila, il Campionato nazionale universitario, competizione riservata agli atleti appartenenti agli atenei italiani. Nella categoria 75 kg della specialità Kumitè, con la squadra del C.U.S di Napoli, c’era Emanuele Sarnataro, che superando il primo ed il secondo incontro per 8 a 0, il terzo per 1 a 0 e la finale con uno schiacciante 9 a 1, vinceva la medaglia d’oro e si aggiudicava il 4° titolo personale.

Una competizione entusiasmante sotto tutti i punti di vista – dice Sarnataro -, sono estremamente soddisfatto delle mie prestazioni e del fatto che siano state apprezzate dal pubblico presente e dalla commissione che dovrà selezionare la squadra nazionale. Inoltre – conclude l’atleta – avevo una gran voglia di riscattare gli ultimi campionati assoluti andati male e, con tanto lavoro e sacrificio, ce l’ho fatta.

Nello stesso fine settimana, ad Eboli, si è svolta la 29^ edizione del “Memorial Ciro Bracciante”, ormai una classica del panorama nazionale che è entrata a far parte del circuito “Trofeo Italia giovanissimi FIJLKAM”. I piccoli atleti del Team Sarnataro, dai 4 anni di età in su, hanno ben figurato, mettendosi in gioco nelle diverse prove. Importanti banchi di prova per i giovani atleti, che hanno avuto la possibilità di esprimere le loro abilità tecniche e di confrontarsi con avversari di assoluto livello.

Nei 45 Kg Giovanni D’Alvano si è classificato al 3° posto, nei 55 Kg Victor Popovich ha fatto altrettanto, mentre, nei 53 Kg, Lucia Francucci ha conquistato uno straordinario oro.

Federico D’ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.