36.8 C
Sassano
domenica, 3 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Vallo della Lucania. La GdF sequestra carico di materiale elettrico non sicuro

    {vimeo}223748318{/vimeo}

    La Guardia di Finanza di Vallo della Lucania nel corso delle attività di controllo sul territorio hanno fermato sulla SP 430 all’altezza di Perito un furgone. A seguito di appurati controlli sul veicolo le fiamme gialle hanno trovato prodotti, pronti per la consegna, non sicuri. La merce era sprovvista del contenuto minimo delle informazioni e delle indicazioni di sicurezza nonché senza marchio “CE”. Complessivamente la Guardia di Finanza vallese ha sottoposto a sequestro circa 2.350 pezzi (materiale elettrico vario) per un valore di oltre 7.000,00 euro. Per il titolare dell’impresa distributrice dei prodotti è scattata la segnalazione all’autorità amministrativa competente e sono state irrogate sanzioni fino a € 25.000,00. Non si tratta delle prima operazione di questo genere da parte delle fiamme gialle che hanno costantemente alta l’attenzione verso fenomeni illeciti che possono arrecare danno ai consumatori e ai commercianti rispettosi delle regole del mercato. Dall’inizio dell’anno 2017 sono già 8,5 milioni i “pezzi” dei prodotti illegali , perché contraffatti, “piratati”, pericolosi o recanti falsa o fallace indicazione di origine o provenienza, sequestrati dalla Guardia di Finanza. Un numero impressionante che, se rapportato a quello degli abitanti nell’intera provincia di Salerno, porta ad affermare che: “in casa di ogni Salernitano ci sono già 10 prodotti illegali”, con un evidente danno per l’economia legale del territorio della provincia campana, che si ripercuote anche in termini di posti di lavoro. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli