7.9 C
Sassano
domenica, 27 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Vallo di Diano, scoperto con droga: nei guai 39enne pugliese

    Operazione antidroga della compagnia carabinieri di Sala Consilina, al comando del Capitano Roberto Bertini che, a seguito controllo di un’autovettura nel territorio di Sant’Arsenio da parte dei militare del Nucleo Operativo e Radiomobile, è stato rinvenuto un involucro contenente 17 grammi di cocaina.

    L’operazione, che rientra nella più ampia attività di indagine messa in campo dagli uomini del Capitano Bertini, finalizzata alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacente nel Vallo di Diano con una intensificazione dei controlli su tutto il territorio, ha portato all’arresto di un 39enne originario di Massafra in provincia di Taranto. L’uomo, fermato dai carabinieri dell’aliquota operativa e Radiomobile di Sala Consilina, aveva nascosto, all’interno del vano porta oggetti dell’autovettura l’involucro contenente la sostanza stupefacente.

    I militari hanno quindi esteso la perquisizione presso l’abitazione del soggetto controllato, rinvenendo ulteriori 8 gr. di cocaina, 95 gr. di marijuana (suddivisi in 27 dosi), 2 gr. di hashish, unitamente ad un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

    La droga, che si trovava suddivisa in diversi involucri di cellophane, presumibilmente pronta per essere immersa sul mercato, è stata sequestrata unitamente agli strumenti utilizzati per la preparazione. Stante le risultanze investigative raccolte, l’uomo e’ stato tratto in arresto e tradotto presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Lagonegro, successivamente il gip ne ha convalidato l’arresto.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli