7.4 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Vallo di Diano. Un arresto e diverse denunce nello scorso fine settimana

    {vimeo}196276454{/vimeo}

    Un massiccio dispositivo di perlustrazione e controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal Tenente Davide Acquaviva, ha portato nel fine settimana ad un arresto e a diverse a piede libero. A Polla i militari hanno fermato un 33enne pregiudicato del posto per reati legati alla turbativa dell’ordine e della sicurezza pubblica, sottoponendolo agli arresti domiciliari. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile invece hanno denunciato a piede libero tre persone, di età compresa tra i 30 e i 50 anni, tra cui una donna, per guida sotto l’influenza dell’alcool ed un 50enne di Sala Consilina per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Durante i controlli sulle arterie stradali che collegano Sassano e Teggiano, i militari delle Stazioni locali hanno denunciato un 80enne che si era messo alla guida con la patente non rinnovatae un 65enne che, in stato visibilmente alterato, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti alcolimetrici. A Montesano sulla Marcellana poi è stato fermato un 37enne lucano che nella propria autovettura, occultati sotto una coperta nel bagagliaio, trasportava senza giustificato motivo numerose armi bianche: sono stati infatti trovati sei coltelli, un gancio girevole in acciaio, due lima-coltelli, una mannaia a lama liscia, tre catene in ferro ed un seghetto con lama. I militari della Stazione di Buonabitacolo e del Nucleo Radiomobile hanno invece segnalato per uso di sostanze stupefacenti quattro giovani, sequestrando 8 grammi di stupefacenti tra cocaina, eroina, hashish e marijuana. Controllando poi 100 autovetture sono stati sanzionati per violazioni al codice della strada circa 15 automobilisti per un importo complessivo di 8.458 euro e ritirate 10 patenti di guida. Sono state infine notificate, su proposta del Comando dei Carabinieri  e su emissione della Questura di Salerno, due misure di prevenzione personali dell’avviso orale nei confronti di due giovani pregiudicati valdianesi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli