24.1 C
Sassano
martedì, 17 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Vibonati, sei consiglieri incompatibili: continua la querelle

    Continua a Vibonati la querelle intorno alla incompatibilità di 6 consiglieri comunali, 4 della maggioranza e 2 dell’opposizione, che sarebbero in difetto con i pagamenti di tributi locali quindi a rischio decadenza.

    Tutto è partito dalla minoranza, guidata da Giovanni Scognamiglio, che ieri ha abbandonato l’Aula in segno di protesta. Aveva chiesto infatti al sindaco di inserire l’argomento tra quelli all’ordine del giorno. E così non è stato.

    Prima di uscire Scognamiglio ha consegnato al Consiglio una mozione d’ordine sulla questione. Nel documento si spiega l’intera vicenda. Il 25 marzo – si legge – sulla base di una richiesta di verifica da parte della minoranza fatta a ottobre scorso, l’Ufficio finanziario ha comunicato la situazione debitoria dei sei consiglieri. Il 29 marzo, sempre la minoranza, ha chiesto  la convocazione urgente e straordinaria del consiglio comunale e, successivamente, inoltrato richiesta di integrazione dell’ordine del giorno. Che non è stata accolta. “Riteniamo che questa situazione, da noi sollevata fin dal giorno dell’insediamento – si legge nella mozione – sia molto grave e pregiudizievole della legittimità dei provvedimenti sin qui approvati e adottati dalla giunta e dal consiglio comunale”

    “Abbiamo ritenuto opportuno abbandonare l’Aula – spiega poi Scognamiglio – perchè è più importante chiarire prima la posizione dei consiglieri comunali a cui si imputa una posizione debitoria nei confronti dell’Ente. Se tu ciò è vero il sindaco deve portare  tale argomento nel prossimo consiglio comunale per rispetto dell’Ente che rappresenta, dei cittadini e dell’incarico che gli elettori ci hanno ci hanno conferito”

    Intanto oggi il Tar avrebbe dovuto pronunciarsi sul ricorso contro l’elezione dei quattro consiglieri di minoranza. L’udienza – si legge su IlMattino – è slittata. Per il ricorrente la lista di Giovanni Scognamiglio sarebbe illegittima a causa di presunte irregolarità nella presentazione. Qualora il ricorso venisse accolto, i quattro decadrebbero.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli