29.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Vittoria Italia agli Europei: notte di festa e caroselli nel Vallo di Diano

    {vimeo}573925782{/vimeo}

    Un momento aspettato dal 1968. Dopo tante delusioni, la Nazionale italiana di calcio ha vinto nuovamente gli Europei e, ieri sera, al triplice fischio finale del match, è letteralmente scoppiata la festa in tutta Italia. E non poteva mancare all’appello il nostro Vallo di Diano.

    In tutti i paesi del comprensorio si è festeggiato sino a tarda notte, tra cori da stadio, bandiere, fumogeni e fuochi d’artificio. E come ogni festa che si rispetti, non potevano mancare i caroselli di auto festanti che hanno bloccato il traffico cittadino in ogni dove. Sembrava di essere ritornati indietro nel tempo, all’ultimo successo azzurro datato 9 luglio 2006. Quello del Mondiale in Germania, per intenderci.

    Grandi scene di festa, tra gli altri, a Sala Consilina, Teggiano, Sant’Arsenio e Polla, dove la gioia incontenibile dei tifosi si è protratta sino alle prime luci dell’alba. Persone di ogni età unite dalla soddisfazione di aver vinto un titolo così prestigioso senza alcun favore del pronostico all’inizio della competizione.

    Tuttavia, come spesso accade in queste occasioni, la festa ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Questa volta, fortunatamente, c’è stato soltanto un grande spavento per due ragazzi residenti a Polla, rimasti lievemente feriti durante i festeggiamenti.

    Federico D’ALESSIO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli