17.9 C
Sassano
venerdì, 24 Marzo, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula, il Liceo Scientifico tra le scuole vincitrici del concorso “Un giorno in Senato”

    {vimeo}341323619{/vimeo}

    I ragazzi del Liceo Scientifico Pisacane trascorreranno due giornate in Senato. Un’occasione che è stata possibile ottenere grazie alla grande capacità e all’ottima idea dei giovani allievi che hanno realizzato il disegno di legge che li ha portati a concorrere per il prezioso riconoscimento.

    Gli studenti della 3B, infatti sono risultati tra le scuole vincitrici del concorso “Un Giorno in Senato” dove gli studenti italiani frequentanti l’anno scolastico 2018/2019 sono stati chiamati a proporre un disegno di legge. L’idea dei ragazzi della dirigente scolastica Liliana Ferzola è risultata particolarmente apprezzata, andando a toccare un tema particolarmente sentito in questi anni dove la fragilità del territorio italiano è stata più volte protagonista di avvenimenti di cronaca e catastrofi.

    Partendo dall’attenta analisi sui dati economici che hanno riguardato il paese Italia chiamato ad intervenire nelle ricostruzione post terremoto, i giovani hanno preparato un disegno di leggi finalizzato ad incentivare i cittadini verso l’accensione di polizze assicurative sulle proprie abitazione, e dell’istituzione di un fondo per il risarcimento dei danni derivanti da terremoti ed eventi climatici estremi.

    L’iniziativa è piaciuta riuscendo così a risultare tra le scuole vincitrici del concorso organizzato dal Senato della Repubblica in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca e rivolto alle classi seconde e terze degli istituti d’istruzione superiore. I ragazzi dello Scientifico di Padula, hanno preparato il loro disegno di legge nell’ambito delle attività di Alternanza scuola lavoro. A seguirli in questa iniziativa il prof. Giampaolo Paesano.

    Il concorso si poneva come obiettivo quello di promuovere tra gli studenti la conoscenza del Senato approfondendo le sue funzioni e le attività, invitando i ragazzi proprio a realizzare il disegno di legge.

    Nella motivazione si legge come “la Commissione di Valutazione ha particolarmente apprezzato il lavoro svolto ed esprime i più sentiti complimenti per l’entusiasmo e l’impegno con cui i ragazzi, attentamente indirizzati dai docenti, hanno seguito questo percorso formativo, volto a far cogliere ai giovani l’importanza delle leggi e del confronto democratico”.

    La classe vincitrice del bando di concorso, nei prossimi mesi, avrà modo di far visita al Senato e di partecipare, nell’arco di due giornate, a incontri di studio e formazione con funzionari del Senato illustrando ai Senatori della Repubblica il disegno di legge che hanno predisposto. Un risultato che ha riempito d’orgoglio e soddisfazione al dirigente scolastica Liliana Ferzola, per il lavoro svolto che ha consentito ai suoi ragazzi di risultare vincitrici del concorso.

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli