12.3 C
Sassano
martedì, 18 Gennaio, 2022
spot_img
More

    Ultimi articoli

    Bando Fitti 2021, le domande per i contributi in Campania entro il 2 febbraio

    La Regione Campania, con Decreto Dirigenziale della Direzione Generale Governo del Territorio, ha pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei contributi ai canoni di locazione per l’annualità 2021. Le domande, con relativa documentazione, vanno inoltrate alla Regione Campania, esclusivamente tramite Spid, all’indirizzo bandofitti2021.regione.campania.it, dagli intestatari del contratto di locazione, entro e non oltre il 2 febbraio prossimo.

    Successivamente alla scadenza, la Direzione Generale Governo del Territorio verificherà il possesso dei requisiti e provvederà a stilare le graduatorie per le due Fasce A e B. Nella prima fascia rientrano i cittadini con Isee non superiore a 13.405,08 euro, e nella Fascia B i cittadini con Isee non superiore all’importo di 22.500 euro. La Regione, attraverso la propria Ragioneria, provvederà poi a erogare le somme spettanti a ciascun beneficiario, mediante accredito su conto corrente bancario, postale e carte elettroniche o prepagate. Coloro che intendono presentare domanda non devono essere percettori di altri benefici pubblici da qualunque Ente ed in qualsiasi forma erogati a titolo di sostegno abitativo relativi allo stesso periodo temporale.

    Il contributo massimo erogabile è pari a 2.000 euro per la Fascia A e a 1.800 euro per la Fascia B. Alla prima fascia è riservato il 90% delle risorse stanziate per l’anno 2021, pari a circa 18 milioni e 685mila euro, mentre alla Fascia B è riservato il 10% delle risorse stanziate per l’anno 2021, pari a circa 2 milioni e 76mila euro. Il bando integrale, con tutte le informazioni, è pubblicato sulla piattaforma Bando Fitti 2021 della Regione Campania.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli