11.7 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Giovani, aree interne e Pnrr: incontro in Certosa. Cavallone: “Lavorare per consentire ai giovani di tornare”

    {vimeo}643468728{/vimeo}

    Giovani e futuro nelle aree interne e nuove prospettive che si aprono grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Sabato scorso il seminario formativo-informativo promosso da Europe Direct di Salerno che si è svolto presso la Certosa di San Lorenzo a Padula. Lo sviluppo delle aree interne è stato l’anello di congiunzione delle tematiche che, gli organizzatori, hanno inteso approfondire.

    La Comunità Montana Vallo di Diano, come ente attuatore della Strategia Nazionale delle Aree Interne che vede il comprensorio valdianese come area pilota, era presente in considerazione anche dell’importante ed imperdibile opportunità che, i fondi del PNRR uniti ai fondi per le Aree Interne provenienti dall’Europa, rappresentano un’opportunità imperdibile e che va sfruttata mettendo in campo energie, professionalità, attenzione al territorio e competenza.

    È necessario mettere in condizione il Vallo di Diano di diventare terra in cui i giovani, dopo aver sviluppato competenze ed essersi specializzati nelle loro professionalità, vogliono tornare per poter mettere al servizio della loro terra quanto appreso e favorire un sempre maggiore sviluppo. Ne è convinto il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Francesco Cavallone che ha puntato proprio sull’importanza per il territorio di non perdere l’occasione che il PNRR sta offrendo, soprattutto nelle aree interne

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli