14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Pertosa, il 5 febbraio screening gratuito per la diagnosi precoce del tumore della tiroide

    Sensibilizzare sempre di più sull’importanza della prevenzione dei tumori e contribuire a offrire un’opportunità più agevole di accesso agli screening oncologici. È con questo obiettivo che l’amministrazione comunale di Pertosa ha promosso per il 5 febbraio la prima giornata di screening gratuito per la diagnosi precoce del tumore della tiroide. Un evento a tutela della salute e rivolto a tutta la comunità.

    Lo scopo è dunque quello di aumentare la consapevolezza sulla malattia in modo che le persone riconoscano meglio i sintomi, facciano prevenzione ed evitino i comportamenti a rischio. Lo screening a Pertosa è organizzato in occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro “World Cancer Day”, promossa dalla UICC (Union for International Cancer Control) e sostenuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che ricorre il 4 febbraio. La prevenzione del tumore della tiroide si effettua eseguendo un’ecografia del collo, un’indagine non invasiva né dolorosa ma efficace per combattere la malattia.

    L’appuntamento con la prevenzione a Pertosa è fissato a sabato 5 febbraio, dalle ore 9.30 alle ore 18.30, presso i locali siti al piano terra del Municipio. Per aderire è necessario prenotarsi presso il comune o via web compilando un modulo che si trova sulla pagina facebook dell’Ente. Sarà poi il comune a contattare i prenotati fornendo l’orario della visita, garantendo così un accesso programmato e in sicurezza. “Questa giornata – spiegano dall’amministrazione – rappresenta la prima di altri eventi che verranno programmati nel corso dell’anno: ci saranno anche altre giornate dedicate agli screening, con l’augurio che vengano accolte con piacere e partecipazione da tutta la cittadinanza per il benessere di tutti”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli