25.9 C
Sassano
lunedì, 23 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala C., picchia violentemente l’ex moglie. In carcere 58enne

    donna picchiata

    58enne arrestato dai carabinieri per condotte violente nei confronti dell’ex moglie. Il provvedimento è scaturito a seguito denuncia della donna che, nell’ultimo episodio, ha raccontato di una lunga serie di atti violenti subiti dal 58enne.

    Nella giornata di oggi i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina al comando del Capitano Paolo Cristinziano ed in particolare gli uomini della stazione di Sala Consilina unitamente ai militari del nucleo radiomobile, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Lagonegro a carico dell’uomo.

    Il provvedimento richiesto dalla Procura della Repubblica di Lagonegro è scaturito a seguito indagini da parte dei militari dell’arma. Secondo quanto emerge pare che, da oltre un decennio, e precisamente dal 2010, la donna fosse vittima di diverse condotte violente da parte dell’ex coniuge che erano proseguite anche dopo la separazione.

    Nel corso di una serie di querele, la donna ha infatti denunciato di aver subito aggressioni all’interne delle mura domestiche quando conviveva con l’ex marito. Aggressioni che sono continuate anche dopo la separazione con il comportamento dell’uomo che è diventato ancor più aggressivo. L’ultimo episodio si è verificato lo scorso 7 ottobre quando la donna, rientrando a casa è stata aggredita dall’ex marito che la stava aspettando sotto l’abitazione.

    L’uomo si sarebbe scagliato prima contro l’auto della moglie danneggiando il vetro per poi colpire ripetutamente ed in diverse parti del corpo la donna procurandole ferite per le quali è stato necessario ricorrere al ricovero in ospedale. Il 58enne responsabile dell’aggressione, dopo le formalità di rito è stato trasferito in carcere

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli