20.4 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanza, domani il concerto finale della prima edizione della Masterclass di perfezionamento pianistico

    Sta per concludersi la prima edizione della Masterclass di perfezionamento pianistico promossa dall’amministrazione comunale di Sanza, settore cultura, per l’estate 2022. In questi giorni, giovani provenienti da tutta Italia si sono ritrovati nel borgo ai piedi del Cervati per seguire l’interessante evento musicale con la presenza del prof. Achille Giordano, apprezzato dalla critica per le sue “interpretazioni eleganti, raffinate e ricche di un’intensa carica emotiva”, nonché per essere un “docente che ispira”.

    L’appuntamento conclusivo si terrà domani, venerdì 2 settembre, alle 19.00 presso la sala conferenze del CEA, nell’antico monastero di Salemme, con il concerto finale da parte degli allievi del maestro Giordano che, unitamente ai maestri Marisa Vitolo e Salvatore Barbuscio, ha, dunque, curato il percorso formativo. Si chiuderà così la bella iniziativa promossa dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito, che in questi ultimi giorni tra la fine di agosto e l’inizio di settembre ha trasformato Sanza in un borgo della musica. Un evento che è stato incentrato sui concetti del suonare, studiare e confrontarsi, vivendo insieme l’esperienza di una Masterclass di perfezionamento musicale per pianoforte solista; pianoforte a quattro mani; duo – trio con pianoforte, rivolta ad allievi provenienti da Conservatori, Istituti Musicali Pareggiati, Licei Musicali, Scuole di Musica o privatisti desiderosi di perfezionare e approfondire il loro repertorio.

    Questa prima edizione della Masterclass di perfezionamento pianistico segna il percorso di indirizzo musicale che l’amministrazione comunale di Sanza seguirà anche il prossimo anno, aprendo le iscrizioni a giovani musicisti provenienti da tutta Europa.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli